Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su OK o proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie

Biogas3 - Rifiuti aziendali in cambio di energia

biogas3La riduzione dei rifiuti e il loro recupero è tra le priorità ambientali della Commissione Europea, che a tal proposito ha finanziato diversi progetti volti a promuovere a livello europeo la realizzazione di piccoli impianti a biogas alimentati da rifiuti dell’industria agro-alimentare, in grado di generare energia elettrica o termica riutilizzabile dalle aziende stesse per l’autosostentamento e/o la messa in rete.

Il progetto BIOGAS3, finanziato nell’ambito del programma IEE (Intelligent Energy Europe) della UE, apre le candidature per le imprese agroalimentari che vogliano accedere gratuitamente a uno studio personalizzato di pre-fattibilità per valutare la convenienza economica di un impianto a biogas, in funzione della tipologia di scarto nonché del fabbisogno energetico dell’impresa interessata. Tale valutazione ad hoc sarà effettuata da ricercatori supportati dal software smallbiogas, in stretta collaborazione con l’impresa.

Per rilasciare la propria candidatura, rivolgersi direttamente a: dr.ssa Marianna Faraldi, Tecnoalimenti S.C.p.A. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , tel. 02/67077370.
http://www.biogas3.eu/it/ - http://www.tecnoalimenti.com

biogas